Scroll Top
VIA 1° MAGGIO 24 GORGONZOLA (MI) 20064
Padel e sport indoor: i vantaggi della giusta climatizzazione

Il Padel è uno sport affascinante che combina elementi del tennis e del racquetball e sta vivendo un vero e proprio boom negli ultimi anni.

Con una crescita costante del numero di praticanti in tutto il mondo, il Padel ha guadagnato una notevole popolarità grazie alla sua natura coinvolgente e divertente.

Le dimensioni più ridotte del campo rispetto al tennis tradizionale rendono il Padel molto adatto agli spazi chiusi, facilitandone così la pratica durante tutto l’anno. E’ fondamentale quindi garantire che gli spazi dedicati alle attività sportive, Padel compreso, siano adeguatamente riscaldati e raffrescati per garantire condizioni di gioco sicure e confortevoli.

Uno degli elementi chiave per garantire il massimo comfort termico degli ambienti sportivi è dato dalla presenza di impianti di climatizzazione per consentire a chi pratica sport indoor di godere appieno dei benefici derivanti dalla pratica sportiva e di mantenere uno stato di benessere complessivo.

Durante lo svolgimento di un’attività fisica intensa, in un ambiente troppo caldo o troppo freddo e senza il supporto di un sistema di climatizzazione adeguato, l’accumulo di calore può portare a un rapido aumento della temperatura corporea, compromettendo le prestazioni e aumentando il rischio di colpi di calore o affaticamento. D’altra parte, un ambiente troppo freddo può limitare la flessibilità muscolare e aumentare il rischio di infortuni.

Un impianto di climatizzazione ottimale è in grado di mantenere una temperatura costante e confortevole all’interno delle strutture sportive, consentendo agli atleti di esprimersi al meglio senza preoccuparsi degli effetti negativi determinati da una cattiva gestione del microclima dell’ambiente.

Un adeguato comfort termico contribuisce a migliorare la circolazione dell’aria, compensare l’eccessiva umidità e a garantire un ambiente privo di odori e di agenti inquinanti.

Qualità dell’aria

Durante l’attività fisica, la frequenza respiratoria aumenta e gli atleti inspirano e espirano grandi quantità di aria. L’apporto di aria pulita diventa quindi un fattore di primaria importanza per gli ambienti sportivi. Un buon sistema di climatizzazione filtrando le particelle in sospensione nell’aria, riduce la presenza di allergeni, polveri e agenti inquinanti che potrebbero compromettere anche lo stato di salute di chi pratica sport.

L’aria pulita migliora la respirazione, la concentrazione e il benessere generale per questo rappresenta un fattore cruciale per generare un ambiente pulito e privo di odori sgradevoli, aiutando anche a prevenire il rischio di irritazioni respiratorie e promuove una migliore salute polmonare, consentendo agli atleti di mantenere un rendimento ottimale durante le attività sportive che potrebbero influire negativamente sulla prestazione degli sportivi.

Il nostro sistema di raffrescamento adiabatico COLD AIR rappresenta una soluzione efficiente ed ecologica per regolare il microclima delle strutture sportive e migliorare il comfort dei giocatori, garantendo una ventilazione ottimale.

Il sistema COLD AIR immette nell’ambiente l’aria prelevata all’esterno, raffredandola e depurandola con un processo di evaporazione dell’acqua, senza l’utilizzo di compressori energivori e gas refrigeranti inquinanti, generando un ricambio di aria costante che mantiene intatta la salubrità della struttura sportiva contenendo al contempo i costi energetici.
COLD AIR è anche dotato di una tecnologia brevettata di filtrazione (HEALTH SYSTEM) che attiva la fotocatalisi del Biossido di Titanio per la riduzione di agenti inquinanti inorganici presenti in atmosfera, come SO, NO, Nox, CO, PM 10, PM 5 e molecole organiche.

Regolazione del tasso di umidità

La regolazione del tasso di umidità è un altro aspetto importante da considerare per il comfort degli sportivi. L’umidità eccessiva può rendere l’aria appiccicosa e satura, compromettendo la capacità di raffreddamento del corpo attraverso la sudorazione. In un ambiente troppo umido, gli sportivi potrebbero sperimentare un maggiore disagio, fatica precoce e una sensazione di pesantezza. Inoltre, l’alta umidità può favorire la proliferazione di muffe e funghi, che possono danneggiare le strutture e causare problemi respiratori.

Al contrario, in un ambiente troppo secco, il sudore evapora rapidamente, lasciando la pelle secca e aumentando il rischio di disidratazione. Inoltre, l’aria secca può contribuire all’aumento dell’irritazione delle vie respiratorie, rendendo la respirazione più difficile durante l’attività fisica intensa.

Per prevenire sbalzi termici e un tasso di umidità costante e salutare, il nostro miscelatore d’aria ELITURBO, rappresenta la soluzione più indicata per creare un ambiente confortevole, prevenendo i fastidi derivanti da un’umidità eccessiva o insufficiente.

ELITURBO, grazie alla sua speciale girante elicentrifuga BREVETTATA da IMPRESIND, impedisce la stratificazione dell’aria calda a soffitto, producendo flussi d’aria lamellari lungo le pareti che prevengono la formazione della condensa, il gocciolamento tipico delle strutture tensostatiche, gli shock termici e distribuisce in modo uniforme la temperatura e l’umidità migliora le condizioni del campo da gioco, senza indirizzare flussi d’aria nocivi sui giocatori e senza produrre fastidiosi rumori di sottofondo.

Scopri tutti i vantaggi dei nostri prodotti COLD AIR, ELITURBO e TUBONE per creare il giusto microclima nella tua struttura sportiva

Articoli correlati

Sistemi di riscaldamento, ventilazione e raffrescamento Made in Italy, per ogni esigenza di climatizzazione sostenibile e energeticamente efficiente.
P.IVA 09546400152
CAP. VERS. 250.000€

Dove siamo

VIA 1° MAGGIO 24
GORGONZOLA (MI)
CAP 20064
ITALY

contact us

Phone: +39 02 9574 1932
Mail: impresind@impresind.it