PSR 2014-2020 (FEASR): bando Operazione 6.4.01 "Sostegno alla realizzazione e allo sviluppo di attività agrituristiche"



Che cos’è

Si tratta di contributi per la valorizzazione dell’attività agrituristica; in particolare attraverso ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo di fabbricati aziendali esistenti da destinare ad uso agrituristico.
 
Dotazione Finanziaria

6,5 milioni di euro.
 
A chi si rivolge
Impresa agricola individuale e società agricola di persone, capitali o cooperativa. Sostegno alla multifunzionalità e alla diversificazione dell’attività agricola.
Contributo massimo 200.000 €.

Contributo a fondo perduto in conto capitale per ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo di fabbricati aziendali esistenti da destinare ad uso agrituristico nella percentuale:
del 35% per impresa in zona non svantaggiata
del 45% per impresa condotta da giovane agricoltore
del 45% per impresa in zona svantaggiata
del 55% per impresa condotta da giovane agricoltore in zona svantaggiata.
 
Spese Ammissibili

Sono ammissibili a finanziamento le seguenti voci di spesa:
ristrutturazione, restauro o risanamento conservativo2 di fabbricati aziendali esistenti da destinare ad uso agrituristico;
realizzazione di volumi tecnici, ampliamento e adeguamento di servizi igienici, realizzazione di impianti tecnologici (impianti termici, idrosanitari, elettrici), anche attraverso l’introduzione di tecnologie innovative volte al risparmio energetico da utilizzare esclusivamente per l’attività agrituristica;
predisposizione, in ambito aziendale, di aree attrezzate per l’agricampeggio e la sosta di roulotte e caravan;
realizzazione di percorsi aziendali ciclo-pedonali e ippoturistici, compreso il loro allestimento (es. cartelli, panchine, ecc.).
 
Modalità di accesso

La domanda deve essere presentata dal 7 luglio all'11 settembre 2017 esclusivamente per via telematica tramite la compilazione della domanda informatizzata presente nel Sistema Informatico delle Conoscenze della Regione Lombardia (SisCo).
 
Per informazioni

www.psr.regione.lombardia.it