Eliturbo

Ventilatori-Miscelatori per la distribuzione uniforme dell'aria in ambienti di grande volumetria, dell’industria, dello sport e dell'agricoltura

Eliturbo

 

ELITURBO AGRI serre

 

 

VANTAGGI

La ventilazione di Eliturbo Agri applicato in serra è distribuita a bassa velocità in tutto l’ambiente e non investe direttamente le piante e le colture, riduce la condensa che normalmente si forma sulle pareti e sul soffitto, tiene asciutti il pavimento e i banchi delle piante, evita il gocciolamento dal soffitto, evita la formazione di condense e muffe, uniforma lo sviluppo e la crescita delle piante e delle colture in tutta la serra.

Durante le stagioni calde attiva lo scambio dell’aria ambiente con quella esterna attraverso le aperture della serra generando così una ventilazione più ossigenata.

Questo tipo di ventilazione distribuisce uniformemente il calore e l’umidità in tutto l’ambiente, evita la stratificazione dell’aria calda verso la parte alta del locale, la formazione di condensa sul pavimento, sulle pareti e sul soffitto.

Questa particolare ventilazione non genera correnti d’aria fastidiose e non solleva polveri, migliora il microclima dell’ambiente, riduce le perdite di calore e d’inverno procura un importante risparmio energetico(30%).

miscelatore d'aria

COME FUNZIONE ELITURBO AGRI

Eliturbo Agri, dotato di una speciale girante elicentrifuga (brevetto Impresind), aspira l’aria dal soffitto e dal pavimento e le miscela al suo interno. L’aria così miscelata viene ridistribuita in tutto l’ambiente in senso radiale a 360 gradi.

Eliturbo Agri produce un lungo lancio orizzontale dell’aria (fino a 10 m.) e grazie ai sensi di rotazione alternati propizia la distribuzione orizzontale del calore e dell’umidità in tutto l’ambiente senza bisogno di utilizzare delle canalizzazioni di trasporto dell’aria.

Eliturbo Agri è dotato di una struttura circolare di protezione che impedisce il contatto accidentale con la ventola anche per eventuali volatili presenti nella serra.

senza Eliturbo

Senza Eliturbo® l’aria calda si accumula verso il soffitto.

con Eliturbo

Con Eliturbo l’aria calda non si accumula verso il soffitto.

senza Eliturbo

Senza Eliturbo® l’aria calda non si distribuisce in modo uniforme.

con Eliturbo

Con Eliturbo® l’aria calda si distribuisce in modo uniforme.

ELITURBO AGRI NON E’ UN SEMPLICE DESTRATIFICATORE D’ARIA, E’ UN MISCELATORE D’ARIA

Al contrario, i tradizionali destratificatori (ventilatori a pale da soffitto), semplicemente spingono l’aria dal soffitto verso il pavimento trasferendo così in basso tutta l’umidità e gli odori senza creare una vera miscelazione dell’aria, ma solo generando correnti fastidiose per le piante e le colture.

Eliturbo Agri è un brevetto internazionale della Impresind.

miscelatore d'aria


 

Perché scegliere Eliturbo

ventola Grande ricircolo dell’aria garantito dalla speciale girante brevettata
ventilazione Non produce correnti d’aria fastidiose garantendo una ventilazione quasi impercettibile a livello persona
distribuzione d'aria Trasporta l’aria e la distribuisce nell’ambiente senza la necessità di canalizzazioni
dollari"" Riduce la stratificazione dell’aria con conseguente risparmio energetico per il riscaldamento fino al 40%
temperatura Uniforma in verticale e in orizzontale la temperatura e l’umidità nell’edificio
facile installazione Preassemblato per una facile installazione
 

 

Certificazioni

certificazione

Modello 2002

marchio CE
 
Eliturbo E.L.C. series ERP 2009/125 EU Reg.   2000 2002
Dati Tecnici        
Potenza assorbita P W 220 310
Alimentazione elettrica   V 230V-1_50Hz/400V-3_50Hz
Ventilatore tipo Agitatore d’aria da soffitto
Grado di protezione motore   IP 54/55
Girante versione n. di pale 2 4
Aria movimentata totale*   m3/h 7500 10000
Giri motore   RPM 700 700
Portata d'aria F m3/min 82 110
Valori d'esercizio SV (m3/min)/W 0.37 0.35
Consumo elettrico in stand-by Psb W NA NA
Velocità aria med. C m/sec 0.64 0.86
Potenza Sonora LwA db(A) 62.5 64.1
Dimensioni  
Diametro Ø mm 680
Altezza h mm 560
Peso   kg 16 18
Finitura esterna Vernice polveri epossidiche
Rif. Norme di misura IEC60879 - EN ISO1680

*Aria trattata + aria indotta